OpenMoko, il primo cellulare opensource!

Era ora! Queste sono le prime due parole che mi sono venute in mente scoprendo questa fantastica notizia. Eh sì, i forum di Ubuntu sono sempre una risorsa e una fonte di ispirazione. E comunque ho deciso che questo sarà il mio regalo di compleanno :)

Certo che vedere le icone Tango su un cellulare fa un certo effetto…

Ma arriviamo al dunque, cos’è? Molto semplice: un cellulare il cui sistema operativo è Linux! Quindi provvisto di standard aperti, e con funzioni avanzate, molto più dei normali, ordinari, noiosissimi cellulari (si vede che non sono appassionato di cellulari). La cosa che mi attira di più sono le sue sembianze ad un computer. A parte il fatto che le applicazioni presenti sono quelle che normalmente si usano con Linux, come ad esempio il terminale, rxvt, c’è anche un vero e proprio desktop, con tanto di cartelle, ecc ecc. Immagino sia anche provvisto di un filesystem simile, se non identico a quello di Linux, quindi avrò tutte le mie impostazioni personali salvate in /home/mmanu (nel mio caso)… chissà, magari riuscirò anche ad installare un bell’editor di testi per prendere appunti in classe… beh queste sono soltanto speculazioni al momento, ma credo di non essere molto lontano dalla realtà… L’11 Marzo questi Neo1973 saranno disponibili per l’acquisto in anteprima sul sito di OpenMoko, e di certo non mancherò, e aggiornerò questo blog.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: